Le news


ARTE ORGANARIA E ORGANISTICA TRA CULTURA E SIMBOLISMO NELLA BASILICA DI SAN BERNARDINO A L’AQUILA

ARTE ORGANARIA E ORGANISTICA TRA CULTURA E SIMBOLISMO NELLA BASILICA DI SAN BERNARDINO A L’AQUILA ARTE ORGANARIA E ORGANISTICA TRA CULTURA E SIMBOLISMO NELLA BASILICA DI SAN BERNARDINO A L’AQUILA

ARCHEOCLUB L’AQUILA

ARCHEOCLUB CASTEL SANT’ANGELO

POLO MUSEALE DELL'ABRUZZO

ASSOCIAZIONE ORGANISTICA AQUILANA

 

in occasione delle

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2018

 

ARTE ORGANARIA E ORGANISTICA TRA CULTURA E SIMBOLISMO NELLA BASILICA DI SAN BERNARDINO A L’AQUILA

A cura del M° Luciano Bologna, organista aquilano

 

 

L’AQUILA

SABATO 22 settembre 2018 - Ore 17,00

 

Appuntamento presso la Basilica di San Bernardino da Siena;

a seguire, dimostrazione pratica e breve concerto finale all’organo della Basilica minore di San Giuseppe Artigiano in via Sassa.

 

Si ringraziano per la collaborazione la comunità dei Frati Minori del convento di San Bernardino da Siena, il Polo Museale dell'Abruzzo e la Parrocchia Universitaria di San Giuseppe artigiano.

-------------------------------------------------------------------------------------------

 

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2018, l’appuntamento con Archeoclub raddoppia. Grazie alla reciproca collaborazione instaurata con la sede Archeoclub di Castel Sant’Angelo (RI), saranno due gli eventi organizzati e offerti al pubblico, uno a L’Aquila, l’altro a Castel Sant’Angelo:

 

- sabato 22 settembre 2018, ore 17,00;

«Arte organaria e organistica tra cultura e simbolismo nella Basilica di San Bernardino a L’Aquila»,

appuntamento a L’Aquila, presso la Basilica di San Bernardino da Siena.

Il M° Luciano Bologna (Associazione Organistica Aquilana), organista aquilano e studioso di Arte organaria, ci guiderà alla scoperta dell’antica arte organaria e in particolare dei dettagli e dei simbolismi legati all’organo monumentale della Basilica bernardiniana. Seguirà il trasferimento presso la Basilica minore di San Giuseppe Artigiano in via Sassa dove il M° Bologna offrirà una dimostrazione pratica e un breve concerto finale all’organo della chiesa.

Si ringraziano per la collaborazione la comunità dei Frati Minori del convento di San Bernardino da Siena, il Polo Museale dell'Abruzzo e la Parrocchia Universitaria di San Giuseppe Artigiano.

 

- domenica 23 settembre 2018, ore 10,30;

«Angiò-Durazzo e Aragona ai confini del Regno»,

appuntamento a Castel Sant’Angelo (RI), presso il belvedere di via Monti e Tognetti.

L’architetto Flavia Festuccia, presidente della locale sede Archeoclub, ci accompagnerà alla scoperta del borgo medievale, storicamente legato ad Aquila e agli Abruzzi, parte integrante della provincia di Aquila fino al 1927 e fortezza di frontiera del Regno di Napoli ai confini con lo Stato Pontificio, prima sotto la dinastia degli Angiò-Durazzo e poi sotto quella di Aragona.

Castel Sant’Angelo è a circa 40 km da L’Aquila ed è facilmente raggiungibile passando per Antrodoco e proseguendo lungo la via Salaria, direzione Rieti, fino al km 91; entrando nell’abitato della frazione Vasche, svoltare a destra in via dei Laghi, seguendo le indicazioni per Castel Sant’Angelo, e quindi proseguire sempre dritto per via Monti e Tognetti.


INFO: archeoclublaquila@virgilio.it

https://www.facebook.com/events/496156924145068/ (Arte organaria e organistica tra cultura e simbolismo)


https://www.facebook.com/events/271457500360487/ (Angiò-Durazzo e Aragona ai confini del Regno)


← torna alle notizie

Archivio


2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011