Le news

COMUNICATO STAMPA DEL 06/12/2013

"8 dicembre 1943 - 8 dicembre 2013: condividiamo la memoria"
70 anni dal bombardamento su L'Aquila

 

L’8 dicembre 1943 L’Aquila fu colpita da un’incursione aerea che riguardò principalmente la zona sud-ovest del centro abitato: in particolare la Stazione ferroviaria con danni alla vicina "Rivera" e lo stabilimento della Zecca nella zona dell’attuale complesso “Alenia”.  

A 70 anni dal bombardamento della città, Archeoclub L'Aquila e il Gruppo Aquilano di Azione Civica "Jemo 'nnanzi" vogliono ricordare l'evento invitando i testimoni diretti dell'avvenimento a raccontare il loro ricordo di quella giornata. I racconti saranno un utile contributo a rinnovare la memoria dell'avvenimento che è andata affievolendosi nel corso degli anni e va quindi rinforzata soprattutto per coloro che non hanno vissuto quel periodo storico. 

I racconti potranno essere inviati fino all’8 gennaio 2014 compreso:

- in forma scritta per e-mail all’indirizzo archeoclublaquila@virgilio.it oppure sul sito www.archeoclublaquila.it nella sezione “Collabora con noi!”, specificando almeno il nome, l’età, la città/paese di provenienza e allegando, se si vuole, una o più foto dell’epoca;

- oppure come registrazione video contattandoci al cell. 34 02 52 21 84: in questo caso si possono inviare video già registrati oppure concordare un appuntamento per la registrazione del racconto.

Se si riuscirà a raccogliere un numero significativo di testimonianze si procederà a realizzare un DVD-documentario e/o una pubblicazione scritta. 

 

Archeoclub d’Italia – Sede L’Aquila

Gruppo Aquilano di Azione Civica “Jemo ’nnanzi”


← torna alle notizie