Le news


CAMMINARE FA BENE ALLA SALUTE - Comunicato dott.ssa M.R. Acone

 

Comunicato inviato alle redazioni di stampa locale e del TG Regione, in data 27/06/2021


«Camminare fa bene alla salute» …soprattutto se è possibile farlo in tranquillità.

Ad esempio, nelle isole pedonali.

 

In questi giorni è vivo sui mezzi di informazione un dibattito sulla pedonalizzazione di alcune parti del Centro storico dell’Aquila e, con alcune brevi considerazioni, vorrei aggiungere degli elementi che, generalmente, non vengono considerati.

 

Camminare, e in particolare camminare in luoghi ricchi di bellezza e armonia, fa bene alla salute fisica e psichica delle persone. Questa affermazione, oltre ad essere concretamente sperimentata da molti, è suffragata da numerosi studi e ricerche che, soprattutto negli ultimi trent’anni, hanno posto l’attenzione sui danni derivanti dalla scarsa attività motoria e da una vita che sempre più si svolge in aree urbanizzate caotiche.

 

Come Archeoclub L’Aquila, nell’ambito dei percorsi di partecipazione realizzati da Urban Center/ Comune dell’Aquila, per definire il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS), abbiamo sempre sostenuto la pedonalizzazione del Centro storico - pur nel rispetto di particolari esigenze di accessibilità, residenzialità e lavoro - per poter usufruire al meglio della bellezza di piazze, strade e di importanti monumenti che meritano, non diversamente da quelli di altre città, un ambiente godibile e quindi idoneo a valorizzarli.

 

Camminare e guardare il bello attiva meccanismi positivi per il nostro organismo, e per farlo in una città è fondamentale avere luoghi liberi dal traffico e quindi da rumore, inquinanti aerei e da quel senso di insicurezza derivante dal traffico stesso che mantiene attivo il sistema dello stress. Sia in centro, sia nelle periferie, dovrebbero essere previsti percorsi riservati ai pedoni anche per facilitare la mobilità di coloro che, per i motivi più vari, non possono allontanarsi dalla propria residenza.

 

L’attività fisica, e in particolare il camminare, come già accennato sono attività fondamentali per la salute e il benessere: recenti studi lo hanno evidenziato anche a livello molecolare, dato che è stato dimostrato come la contrazione muscolare favorisca la produzione di neurotrasmettitori utili al corretto funzionamento del nostro organismo.

Ancor prima, è esperienza quotidiana di tutti la sensazione di benessere che si percepisce camminando in luoghi accoglienti e tranquilli che favoriscono una maggiore facilità di relazionarsi con gli altri, di guardare e ascoltare, di sentirsi parte integrante di quel luogo stesso.

 

Un Centro storico con ampie zone pedonali, bello e ben tenuto non potrà che migliorare la qualità della vita dei cittadini facilitando un sano esercizio fisico e una maggiore possibilità di occasioni di socialità.


Dott.ssa Maria Rita Acone

(specialista in Medicina del Lavoro)

 


← torna alle notizie